Il Magazine di MediChild

July 1, 2023

Colazione sana per bambini e ragazzi: i consigli della nutrizionista

Nutrizione
Tempo lettura:
5 min.

Fare una colazione adeguata è importante perché fornisce l’energia necessaria per affrontare nel migliore dei modi tutte le attività della giornata. La biologa nutrizionista dott.ssa Elisa Cardinali, ci spiega come preparare una colazione sana per bambini e ragazzi.

Pathology
Dr.Jane Cooper
Tags:
colazione
alimentazione

Come preparare una colazione sana per bambini e ragazzi?

Non è sempre semplice, ma con pochi accorgimenti e qualche cambiamento di routine, è possibile preparare ogni giorno una colazione sana e gustosa.

Uno dei primi consigli è sicuramente quello di non saltare la prima colazione.

Saltare la colazione: un errore da non fare

L’omissione della colazione porta, soprattutto nei bambini, a cali di concentrazione e d’attenzione.

Questo avviene sia durante le ore scolastiche che durante le normali attività giornaliere nonché durante l’attività sportiva.

Se saltare la colazione è una pessima abitudine anche assumere cibi non salutari o sbagliare gli abbinamenti dei nutrienti può avere effetti altrettanto dannosi.

La colazione inadeguata

La maggior parte dei ragazzi è abituata a colazioni a base di cereali, brioche, focaccine, merendine e succhi di frutta confezionati.

Questi alimenti danno solamente la sensazione di riempire e di saziare ma, già dopo un’ora, a causa del loro rapido assorbimento, portano all’ipoglicemia reattiva.

Sono allora spinti ad assumere nuovamente carboidrati determinando l’instaurarsi di un circolo vizioso dal quale poi è difficile uscire.

A lungo andare queste abitudini espongono i bambini ad un maggior rischio di patologie come diabete, problemi cardiovascolari ed obesità infantile.

 

Come organizzare una colazione sana per bambini e ragazzi

Per evitare queste situazioni e per regolarizzare ilmetabolismo la regola da seguire è introdurre già a colazione il giusto mix ditutti i nutrienti.

Non devono mancare carboidrati come cereali integrali e frutta, proteine che modulano la produzione dell’insulina ed assicurano un buonsenso di sazietà grazie al loro più lento assorbimento e grassi “buoni” dati adesempio da frutta secca.

La colazione dolce

Ma quali proteine è possibile assumere se si preferisce fareuna colazione di tipo “dolce”?

Certo, in questo caso le scelte non sono tantissime, maqualche stratagemma esiste comunque.

Si può ad esempio optare per una fetta di pane ai cereali farcita con un velo di ricotta e marmellata.

Oppure abbinare uno yogurt a della frutta fresca e qualche mandorla o noce.

Ottimo anche un muesli preparato in casa a base difiocchi d’avena o di miglio, uvetta o albicocche secche e semi oleosi.

La colazione salata

Nel caso invece si prediliga il salato la scelta èsicuramente più ampia.

Andranno bene un toast o un panino con il giusto apporto proteico, ma anche una colazione a base di uova e prosciutto.

Anche uova e formaggio sono delle ottime soluzioni periniziare la giornata con la giusta carica.

La colazione sana per bambini e ragazzi è anche quella condivisa

Oltre a questi aspetti puramente nutrizionale è fondamentale, affinché la colazione sia sana, che essa sia anche un momento di condivisione per il bambino.

Per questo è importante che anche i genitori si siedano atavola con serenità e calma.

Una buona idea è preparare le cose la sera prima e alzarsi 10-15 minuti prima, in modo da valorizzare questo pasto che ormai, sempre piùspesso, viene affrontato con frenesia ed agitazione.

 

What innovative computing technologies does American Portwell Technology provide for advanced medical imaging applications?
At Portwell, we provide three different categories of technology for medical imaging applications.
  • 1

    Medical grade embedded systems designed by the implementation of the latest CPU and GPU technologies on either PICMG 1.3 Single Board Computers (SBC), Embedded Computer Boards or Computer-on-module (COM) boards based on over 22 years of experience in medical equipment applications to provide optimized computing and image processing power as well as custom-tailored solutions to meet customer requirement.

  • 2

    A series of medical all-in-one touch computers sizes from 10.1” to 23.8” embedded with the latest Intel® Processor. Some models can be installed with GPU cards these products not only fulfill different computing requirements but also provide high graphic performance for advanced quality image output. In addition, there are hot-swappable batteries options available to ensure the continuity of operation without interruption.

  • 3

    A series of medical-grade touch monitors certified with the latest IEC/EN 60601-1-2 4th edition to ensure the safety of medical electrical equipment compliance with professional healthcare regulations. They are designed with fast response time, wide viewing angle, DICOM® compliance, and an IP22 rated enclosure for advanced PACS and medical imaging applications.

What are some medical imaging applications that American Portwell Technology caters to?
Portwell’s medical imaging technologies cater to various applications, including:

Radiography and Digital X-Ray; surgical imaging control, surgical planning station and ultrasound imaging; image-guided therapy/surgery on tissue types, features, and function in real-time through fluorescence; surgical navigation imaging; and dental 2D/3D imaging and diagnosis catering to the varying nature of requirements.

Tags:
colazione
alimentazione

Autore

Elisa Cardinali

Potrebbe interessarti anche...

November 28, 2023
Irene Cardarelli

Violenza ostetrica: cos'è e come evitarla

La violenza ostetrica è un fenomeno che assume diverse sfaccetatture, tutte legate alla salute rproduttiva e sessuale delle donne. Non sempre è semplice riconoscerla e spesso non si hanno le conoscenze per contrastarla. La dott.ssa Irene Cardarelli, ostetrica, ci aiuta a capire meglio e ad acquisire strumenti utili per acquisire consapevolezza.

November 27, 2023
Psicologia
Sara Maria Bergonzi

Spiegare la guerra ai bambini: i consigli della psicologa

Come spiegare la guerra ai bambini? Di certo non è un compito semplice: la dott.ssa Sara Maria Bergonzi, psicologa clinica e psicoterapeuta specializzata in psicoterapia dell'età evolutiva ci aiuta dunque a trovare il modo migliore per farlo.

29 November , 2022

Violenza ostetrica: cos'è e come evitarla

La violenza ostetrica è un fenomeno che assume diverse sfaccetatture, tutte legate alla salute rproduttiva e sessuale delle donne. Non sempre è semplice riconoscerla e spesso non si hanno le conoscenze per contrastarla. La dott.ssa Irene Cardarelli, ostetrica, ci aiuta a capire meglio e ad acquisire strumenti utili per acquisire consapevolezza.

29 November , 2022

Spiegare la guerra ai bambini: i consigli della psicologa

Come spiegare la guerra ai bambini? Di certo non è un compito semplice: la dott.ssa Sara Maria Bergonzi, psicologa clinica e psicoterapeuta specializzata in psicoterapia dell'età evolutiva ci aiuta dunque a trovare il modo migliore per farlo.

Domande Comuni

1
Test

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur. Bibendum dolor fringilla facilisis nulla libero. Pulvinar magna elementum ac viverra. Arcu orci ipsum sagittis magna quisque sed aliquam euismod iaculis.

2
Mauris ut est aliquam vestibulum feugiat pretium?

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur. Bibendum dolor fringilla facilisis nulla libero. Pulvinar magna elementum ac viverra. Arcu orci ipsum sagittis magna quisque sed aliquam euismod iaculis.

3
Blandit odio eu faucibus gravida etiam mus eget?

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur. Bibendum dolor fringilla facilisis nulla libero. Pulvinar magna elementum ac viverra. Arcu orci ipsum sagittis magna quisque sed aliquam euismod iaculis.

4
Aliquet molestie donec ultrices eget dui?

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur. Bibendum dolor fringilla facilisis nulla libero. Pulvinar magna elementum ac viverra. Arcu orci ipsum sagittis magna quisque sed aliquam euismod iaculis.

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità di MediChild

Grazie! Ora sei iscritto alla nostra newsletter ✉
Oops! Something went wrong while submitting the form.
Contattaci

Sei uno specialista? Prenota una videocall gratuita con MediChild

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.